Home Blogs Edgio vs CDN: Un confronto definitivo
Applications

Edgio vs CDN: Un confronto definitivo

About The Author

Outline

Layer0 è una piattaforma senza server che combina una CDN con riconoscimento delle applicazioni con varie tecnologie Web orientate alla velocità. L’acronimo sta per “Experience Delivery Network”, e. Invece di ospitare solo i contenuti statici come una CDN tradizionale, l’infrastruttura consente di massimizzare i rapporti di impatto della cache per i contenuti dinamici alla periferia della rete. Layer0 fornisce anche alcune altre tecnologie che migliorano ulteriormente le prestazioni del vostro sito Web e semplificano l’intero processo di sviluppo, distribuzione, monitoraggio, sperimentazione e difesa di siti Web dinamici su larga scala. Vediamo ora come Layer0 si confronta con una CDN tradizionale.

Che cos’è una CDN (Content Delivery Network)?

Per anni, le CDN sono state la tecnologia invisibile che ha contribuito a distribuire immagini, video e JavaScript (ad esempio, risorse statiche), nonché codice CSS e altri elementi del vostro sito Web, agli utenti Internet di tutto il mondo.

L’importanza delle reti di distribuzione dei contenuti non può essere sopravvalutata. Senza di loro, i siti web sarebbero drasticamente lenti poiché il browser di ogni utente scaricherebbe in modo inefficiente contenuti da un server in tutto il mondo. Ecco perché Internet di oggi utilizza le CDN distribuite come spina dorsale per un’esperienza di navigazione migliore e più veloce. Alcune CDN possono instradare il traffico, mitigare gli attacchi DDoS e garantire l’uptime dei siti Web.

I POP (Point of Presence) con gli edge server sono i componenti chiave dell’architettura CDN, che riducono significativamente la distanza che le informazioni devono percorrere per raggiungere l’utente e, di conseguenza, riducono significativamente i tempi di carico. Un punto di presenza è un’unica posizione geografica in cui risiede un gruppo di edge server CDN. Il numero totale di POP che compongono la rete di una CDN e ogni sede indipendente influenza la copertura della CDN.

Alcune persone possono utilizzare regolarmente una CDN, ma non lo sanno nemmeno. La maggior parte del Web di oggi è servita attraverso punti di presenza, incluso il traffico da siti importanti come Amazon, Facebook e Netflix.

Il problema delle CDN tradizionali

Le CDN offrono disponibilità e prestazioni elevate distribuendo il servizio in modo spaziale rispetto agli utenti finali. Tuttavia, il problema con le CDN tradizionali è che sono stati originariamente progettati con siti Web statici in mente. Erano destinati a servire risorse che raramente cambiano, come immagini e testo. Ma Internet è cambiato e i siti Web moderni, in particolare i negozi di e-commerce, sono ora più interattivi, dinamici e basati su database. Ora condividono più affinità con le applicazioni rispetto ai siti Web basati su HTML di ieri.

I clienti che visitano siti di eCommerce sono in attesa dei dati JSON che costituiscono le dimensioni, il colore e il prezzo specifici del prodotto a cui sono interessati, ma, ironicamente, questi dati non vengono memorizzati nella cache dalle CDN tradizionali, poiché non sono orientati a gestire dati dinamici.

Il modo più semplice per migliorare l’esperienza di un sito web di e-commerce è aumentare la velocità con cui vengono forniti i dettagli dei prodotti.

CDN ed eCommerce

Una CDN tradizionale da sola non farà un sito di e-commerce sotto-secondo. Soprattutto non è un moderno database guidato e dinamico, composto da migliaia di pagine e dotato di decine di tag, personalizzazione, ricerche di inventario in tempo reale e altro ancora.

Le reti mobili stanno diventando più veloci, ma le velocità dei siti web mobili non sono migliorate. Questo accade anche se quasi tutti i principali siti di e-commerce utilizzano oggi una CDN. Le CDN tradizionali consentono solo di memorizzare nella cache i file statici, non i dati JSON. I siti Web di e-commerce con CDN tradizionali fanno ancora attendere i dati dei prodotti che devono essere estratti da un database remoto prima che il browser possa eseguire il rendering della pagina sullo schermo.

Layer0/Edgio ed eCommerce

Layer0 è stato creato per siti Web dinamici su larga scala, come eCommerce e viaggi. Layer0 è molto di più di una moderna CDN con riconoscimento delle applicazioni. Include una CDN e altre tecnologie Web avanzate che consentono di ridurre la velocità dei siti Web a una velocità inferiore al secondo.

  • CDN-as-JavaScript con un tasso di hit cache di oltre il 95% per i contenuti dinamici alla periferia della rete , quasi 100 POP globali e 9 “Super POP”. CDN-as-JavaScript può aumentare o sostituire la CDN esistente. Questa CDN moderna include tutto ciò che serve per difendere il sito, tra cui WAF, protezione DDoS e mitigazione dei bot. CDN-as-JavaScript offre agli sviluppatori il controllo programmatico della memorizzazione nella cache all’edge, in modo che i browser possano ottenere immediatamente i dati necessari per il rendering della pagina successiva.
  • Backend JavaScript senza server per frontend che orchestra e ottimizza le API. È anche il luogo perfetto per il rendering sul lato server e consente di velocizzare ulteriormente il sito mantenendo bassi i tempi di esecuzione e alte prestazioni.
  • Il router Edge Traffic consente la suddivisione del traffico all’edge e i test A/B che non rallentano il sito. Il modulo consente inoltre la migrazione iterativa, le implementazioni canary e i flag delle funzioni.
  • Le anteprime di Branch aumentano la velocità di sviluppo creando automaticamente URL di anteprima full-stack per ogni ramo del codice. sono supportati anche rollback con un solo clic, domini personalizzati e log live.
  • Il monitor delle prestazioni fornisce informazioni utili sui tassi di hit della cache, sulle velocità RUM per percorso e sugli avvisi relativi al tasso di conversione e ai test dei fumi.

Con Layer0, i dati dinamici vengono in genere memorizzati nella cache all’edge con oltre il 95% di hit rate.

Layer0 alimenta già alcuni dei negozi online più veloci: Shoe Carnival e AKIRA sono solo alcuni esempi. 1 acquirente su 3 negli Stati Uniti visita un sito su Layer0 ogni mese.

I siti Web su Layer0 sono incredibilmente veloci perché utilizzano il prefetching predittivo avanzato insieme a Layer0 CDN-as-JavaScript, che consente loro di rimanere 5 secondi prima dei tocchi degli acquirenti. Ciò avviene tramite lo streaming dei dati dinamici memorizzati nella cache dall’edge della CDN ai browser degli utenti prima di fare clic su qualsiasi elemento in base a ciò che si prevede di fare clic su Avanti. In altre parole, il tuo negozio può fornire i dati JSON per i diversi prodotti che stai offrendo, i loro prezzi e le informazioni in una frazione del tempo.

Che cos’è Layer0 CDN-as-JavaScript?

CDN-as-JavaScript è una CDN che riconosce le applicazioni e consente di massimizzare la cache in modo semplice. CDN-as-JavaScript fornisce informazioni utili sulla memorizzazione nella cache per percorso e tipo di pagina e consente il controllo completo sulla memorizzazione nella cache e sull’instradamento del traffico all’edge della rete.

La CDN-as-JavaScript ha una rete di quasi 100 pop globali ed è dotata di avanzate funzionalità di precaricamento predittivo, in modo che le informazioni sul prodotto più probabili vengano trasmesse dall’edge al browser del cliente prima che lo richiedano. Di conseguenza, i siti Web su Layer0 visualizzano un tasso medio di hit della cache pari al 95%+ per i contenuti dinamici, a differenza dei bassi tassi comuni all’eCommerce, la maggior parte dei quali rientra nella gamma del 10%-15%.

Il CDN-as-JavaScript è solo un componente di Layer0, e da solo non può garantire velocità inferiori al secondo per i grandi siti di e-commerce, quindi è necessario il pacchetto Layer0 completo.

Scarica la tua CDN esistente o no!

Non ottimizzare per veloce quando puoi andare istantaneo! Layer0 CDN-as-JavaScript può sostituire completamente la CDN corrente. Dispone di tutte le funzioni di sicurezza Web necessarie alla periferia della rete: Web Application Firewall (WAF), protezione DDoS (Distributed Denial of Service), mitigazione dei bot, schermatura dell’origine e filtraggio edge-based.

CDN-as-JavaScript ha quasi 100 POP globali e 9 “Super POP”, garantendo che i tuoi contenuti e dati siano vicini ai tuoi acquirenti. Offre anche un servizio di ottimizzazione delle immagini.

Tuttavia, se vuoi mantenere la tua CDN esistente, Layer0 CDN-as-JavaScript può aumentarla – sederti dietro o accanto ad essa – e non rallenta il tuo sito web.

Gli altri vantaggi di Layer0/Edgio

Indipendentemente dal fatto che la CDN-as-JavaScript possa sostituire la CDN o funzionare insieme ad essa, Layer0 offre alcuni altri vantaggi che consentono ai siti Web di grandi dimensioni di distribuire in modo coerente caricamenti di pagine inferiori alla seconda.

1) Serverless JS

  • Rendering lato server just-in-time (SSR) – il pre-rendering non lo riduce per i siti Web di eCommerce dinamici con 1000 SKU, test A/B, prezzi dinamici, ricerche di inventario in tempo reale e promozioni. Layer0 offre contenuti rendering on-line e on-the-fly sul lato server che vengono poi memorizzati nella cache all’edge con il nostro CDN-as-JavaScript.

  • Serverless Node.js: Non gestiscono i server; gestiscono picchi di traffico enormi senza sforzo con una piattaforma senza server.

  • Aggregazione e orchestrazione delle API: Sfruttate i vantaggi usuali di un backend JavaScript senza server per il frontend, tra cui l’orchestrazione e l’aggregazione delle API per ridurre al minimo il payload distribuito al browser.

  • Tecnologia API sintetica: A volte, la piattaforma di e-commerce o il sistema personalizzato potrebbero non avere una copertura API completa. Perché aspettare mesi per offrire ai tuoi acquirenti un’esperienza immediata? Con Layer0, è possibile creare facilmente API sintetiche da HTML.

Layer0 Serverless JavaScript offre una tecnologia API sintetica brevettata che converte il tuo HTML in dati JSON in tempo reale. Gli endpoint API sintetici conservano i cookie e reindirizzano e supportano iFrames e Ajax sulle pagine Web. Utilizzateli per potenziare l’intero sito Web, parti del sito Web o insieme alle API native per aumentare la funzionalità su un determinato modello di pagina. Le API sintetiche vengono eseguite rapidamente e non compromettono la velocità del vostro sito Web al secondo posto.

2. Esperimenti Edge

Layer0 offre il controllo completo sul routing del traffico, test conclusivi e statistiche di secondo inferiore.

  • Instradare il traffico a qualsiasi diramazione attiva: Ogni diramazione di codice creata è uguale sul livello 0 e può ricevere tutto o parte del traffico per un determinato dominio. La console Layer0 semplifica la regolazione delle regole di routing, la distribuzione delle modifiche e il rollback in caso di problemi.

  • Instradare il traffico in base a qualsiasi valore di intestazione o in base alle probabilità: Il traffico può essere instradato in base alle probabilità (ad esempio, un semplice split 50/50) o in base a regole sofisticate basate su qualsiasi valore di intestazione o cookie (ad esempio, mostrare ai visitatori per la prima volta un’esperienza diversa rispetto ai visitatori ripetuti).

Layer0 consente di instradare il traffico in tempo reale a qualsiasi diramazione implementata all’edge della rete.

  • Esegui test A/B reali – Layer0 ti consente di implementare test A/B reali che non influiscono sulle velocità del tuo sito web. La maggior parte degli strumenti di test A/B rallenta il tuo sito Web e altera i risultati. Questo problema ricorda il principio di indeterminazione di Heisenberg, che afferma che quanto più precisamente viene determinata la posizione di una particella, tanto meno precisamente il suo slancio può essere previsto dalle condizioni iniziali, e viceversa. Per analogia, durante il test del sito, potresti non essere mai sicuro se il test non abbia avuto esito positivo, ma i tuoi clienti erano frustrati dal rallentamento del caricamento delle pagine causato dai test, sui quali non hai avuto alcun controllo. Con Layer0, è possibile evitare tali dilemmi. I test non comprometteranno la velocità delle pagine, poiché tutte le nuove esperienze vengono distribuite alla periferia della rete a velocità identiche a quelle originali. Ciò consente di eseguire numerosi test A/B, flag di funzionalità, implementazioni canary e altre variazioni del sito senza la minima preoccupazione di influire negativamente sulla velocità del sito.

  • Migrazione iterativa – Layer0 consente di eseguire la migrazione iterativa di una sezione dell’app alla volta seguendo il modello strangolatore di Martin Fowler, ovvero, “strangolando” in modo incrementale funzionalità specifiche e sostituendole con nuove applicazioni e servizi. Il Layer0 CDN-as-JavaScript costituisce un tipo di livello che intercetta le richieste. Le richieste verranno instradate al sito esistente, al nuovo sul livello 0 o a una combinazione dei due in base al tipo di pagina. In questo modo, parti del sito Web vengono migrate gradualmente e i consumatori possono continuare a utilizzare la stessa interfaccia, senza sapere che è in corso una migrazione. Ti consigliamo di concentrarti prima sulle pagine che generano ricavi, sui PLP e sui PDP, quindi di migrare le altre pagine quando vuoi.

CDN-as-JavaScript intercetta le richieste e le indirizza al sito esistente, al nuovo sul livello 0 o a una combinazione delle due, in base al tipo di pagina.

3. Anteprima diramazione

Layer0 consente ambienti di pre-produzione illimitati, automatizzati e full-stack per la vostra app. Ogni ramo di funzione genera automaticamente un ambiente edge, server e browser.

  • URL di anteprima automatica per ogni ramo di feature: Ogni ramo di feature genera automaticamente un URL in cui i responsabili di prodotto/progetto, il controllo qualità e altri possono fornire feedback in tempo reale, riducendo al minimo i cicli di feedback ed evitando sprechi di lavoro.

  • Gli unici ambienti di pre-produzione full-stack automatici al mondo: Browser, edge e codice server vengono distribuiti in un ambiente identico allo stack di produzione. Non dovrai mai chiamare il tuo team di supporto CDN per eseguire il debug del tuo sito quando è di nuovo inattivo.

  • Ci e CD su steroidi – Anteprima ramo Layer0 includono un Builder attivato quando si preme a un ramo funzione. Il Builder esegue la distribuzione in un ambiente a stack completo, aggiorna i controlli dello stato di GitHub e pubblica un URL di anteprima nella richiesta pull.

I vantaggi principali di Branch Preview:

  • Gli sviluppatori possono condividere codice live sull’ultima diramazione per testarlo prima che venga Unito

  • I titolari di aziende possono vedere i cambiamenti in tempo reale

  • Le revisioni dei codici e i cicli di feedback sono più veloci

  • I processi di controllo qualità e test sono semplificati

Riepilogo

Progettate pensando ai siti Web statici, le CDN tradizionali non tagliano la mostarda per i siti di e-commerce moderni, dinamici e ricchi di immagini. Layer0 è un pacchetto completo, un’infrastruttura completa per l’esecuzione di siti Web dinamici al di sotto del secondo. Viene fornito con una CDN ma offre anche molto di più. È la soluzione all-in-one che consente di sviluppare, distribuire, visualizzare in anteprima, eseguire, monitorare, sperimenta e difendi il tuo frontend senza testa. E ti assicurerà di spremere ogni millisecondo di ogni sforzo di ottimizzazione. Garantiamo il caricamento mediano di pagine inferiori a 500 ms per siti Web dinamici di grandi dimensioni eseguiti su Layer0/Edgio.