Home Blogs Esempi principali di applicazioni Web progressiste: Tinder, Twitter, Walmart
Applications

Esempi principali di applicazioni Web progressiste: Tinder, Twitter, Walmart

About The Author

Outline

Spingendo per offrire un’esperienza utente superiore, le aziende di tutti i tipi stanno adottando le tecnologie più recenti, tra cui Progressive Web Apps (PWA), Single-Page Applications (SPA) e React. Le prestazioni della rete mobile non sono più una preoccupazione per questi leader del settore che hanno scelto l’eCommerce senza testa e hanno adottato app Web progressive per l’eCommerce per fornire esperienze di conversione veloci e luminose.

Poiché la velocità equivale alle entrate, e l’eCommerce è un settore altamente competitivo, è difficile trovare esempi progressivi di app web. Tuttavia, riteniamo che queste informazioni debbano essere condivise con il pubblico, poiché gli utilizzatori di PWA stanno ricevendo maggiore visibilità, traffico, coinvolgimento e conversioni. Per aiutare le aziende di e-commerce a comprendere il panorama attuale e a conoscere la loro posizione, presenteremo ogni mese alcuni dei migliori esempi di eCommerce PWA. All’interno di questa rata, abbiamo suddiviso le aziende leader nei settori dell’arredamento, dei social network e dei rivenditori di massa.

Piattaforme di social networking con PWA

1) Pinterest – PWA

Pinterest è stato uno dei primi ad adottare una PWA per i loro utenti iOS e Android. Una piattaforma pensata per ispirare le menti creative ha fatto sì che le persone abbandonassero la loro esperienza mobile. Pinterest ha riferito che la loro nuova esperienza PWA nativa simile a un’app ha aumentato il numero di utenti mobili attivi di oltre il doppio e la durata della sessione è aumentata di quasi 4 volte. Il payload Javascript della home page è passato da ~490 kb a ~190 kb, creando carichi di pagina quasi istantanei per gli utenti anche in ambienti a larghezza di banda ridotta. Le notifiche push, il prompt “Aggiungi alla schermata iniziale”, l’impostazione “modalità notturna” e la memorizzazione nella cache delle risorse hanno creato un’esperienza davvero coinvolgente per gli utenti mobili.

2) Tinder – PWA

Tinder, l’app di incontri che vede oltre 60 milioni di utenti mensili in oltre 250 paesi diversi, offre un PWA per gli utenti desktop e mobili. Nota come Tinder Online, la nuova esperienza Web riceve più passaggi, modifiche del profilo e tempo impiegato per ogni sessione utente rispetto all’esperienza dell’app nativa. Le dimensioni ridotte del core PWA hanno consentito a Tinder di ridurre i tempi di caricamento da 11,9 secondi a 4,69 secondi e di coinvolgere gli utenti, e scorrere verso destra, a un livello massimo di sempre.

Confronto tra Tinder PWA e esempi di app native. (Fonte: Medium)

3. Twitter – PWA

Nel tentativo diretto di creare un maggiore coinvolgimento degli utenti, Twitter si è rivolto alla tecnologia PWA per offrire un’esperienza utente migliore e ha visto grandi successi. Twitter Lite è un ottimo esempio di PWA, in quanto ha aumentato le pagine per sessione del 65% e aumentato la quantità di tweet inviati del 75%. Aggiungendo la modalità di risparmio dati e ottimizzando le dimensioni del PWA fino a 60 kb, i loro oltre 300 milioni di utenti mobili attivi potevano navigare rapidamente tra i contenuti, anche su reti 2G.

Arredamento per la casa con PWA

4) Annie Selke – PWA + AMP + SSR

Annie Selke porta arredamento di qualità a oltre 170 visitatori al mese. Comprendendo l’importanza della velocità del sito web per SEO e SEM, l’azienda di arredamento per la casa ha lanciato la sua PWA con conversione automatica-AMP sul backend senza server di Edgio per Frontend (BFF). Annie Selke ha registrato un aumento del 40,41% del traffico organico mobile e ha ridotto la velocità di navigazione a un tempo di caricamento medio di 538 ms su Edgio. Grazie alle tecnologie AMP, rendering lato server e PWA, Annie Selke rileva un tempo medio di caricamento della prima pagina di 0,74 s tra le fonti di traffico.

Offrite un wesbite di e-commerce di un secondo

Edgio fornisce costantemente carichi di pagina mediani inferiori a 500 ms per i grandi siti di eCommerce. Questi guadagni di velocità portano a aumenti di conversione del 15-30%. Pianifica una conversazione consultiva!

5) Kirkland’s Inc – PWA + AMP + SSR

Kirkland’s ha superato i suoi 431 negozi in 37 stati e ottimizzato per un eCommerce PWA per raggiungere qualsiasi cliente in qualsiasi momento. L’ottimizzazione della velocità del sito era il loro obiettivo principale, in quanto l’hanno identificata come un’avanguardia competitiva. Il rivenditore di arredamento per la casa ha utilizzato il framework open source REACT PWA di Edgio con conversione AMP integrata e supporto di rendering lato server sull’infrastruttura Edgio. Kirkland’s è ora uno dei siti Web retail più veloci e consente acquisti rapidi e semplici con caricamenti di pagine inferiori alla seconda, check-out di miniature e accessi con un solo clic.

6) West Elm – PWA

West Elm, di proprietà della società madre Williams-Sonoma Inc., è un grande leader del settore che ha adottato la tecnologia PWA per la sua esperienza di commercio mobile. Lo stile moderno dei loro prodotti si abbina alla loro esperienza PWA con un aspetto elegante e raffinato per i loro 4 milioni di utenti mensili. La loro app web progressiva e-commerce ha portato loro un aumento del 15% del tempo medio sul sito e un aumento del 9% delle conversioni.

Rivenditori di massa con PWA per l’eCommerce

7. Macy’s – SPA

Macy’s, un’azienda IR6 e la prima nel settore dell’abbigliamento e degli accessori, è passata all’eCommerce senza testa per offrire la migliore esperienza possibile ai suoi oltre 60 milioni di visitatori mensili. Il risultato: Crescita online a due cifre negli ultimi 3 anni. La velocità del sito di Macy è migliorata enormemente e, a sua volta, ha incrementato il suo ranking di ricerca e la customer experience. In questo recente webinar, Lenny Stofsky, Director of Engineering di Macy’s, afferma che l’approccio senza testa e la sua architettura dei microservizi li rendono più agili e agili. “Attraverso operazioni di sviluppo automatizzate, test di regressione migliorati e team dedicati per scalare e innovare, possiamo implementare ogni due settimane”, afferma Stofsky.”

Ascoltate Lenny Stofsky, Director of Engineering di Macys.com, che illustra il passaggio da una piattaforma di e-commerce monolitica a un unico fornitore a un sistema flessibile e all’avanguardia basato su microservizi.

8. Graffe – PWA

La velocità dei siti Web di Staples è diventata una priorità assoluta per fornire la migliore esperienza utente possibile per incrementare le vendite. Questi risultati desiderati sono diventati importanti quando il rivenditore di massa ha scoperto che il tempo di carico è aumentato, il tasso di rimbalzo è aumentato e il tasso di conversione è diminuito. Dopo un’analisi completa dell’esperienza del cliente, Staples ha potuto ridurre il tempo medio di caricamento della homepage di 1 secondo e rasare 6 secondi di tempo di caricamento per il 98° percentile. Il risultato: Un aumento del 10% del tasso di conversione.

9. Bersaglio – PWA

Target riceve circa 100 milioni di visitatori mensili , ma deve ancora affrontare una forte concorrenza con Amazon e Walmart, due delle principali aziende di e-commerce che hanno adottato la tecnologia moderna e hanno incitato i loro clienti. Obiettivo focalizzato sulla creazione di una transizione più fluida tra dispositivi mobili e desktop dopo che un sondaggio ha rivelato che il 80% degli acquirenti target inizia la propria esperienza retail su un dispositivo e probabilmente finirà su un altro. Per rispondere rapidamente al panorama in continua evoluzione, una PWA è diventata la soluzione ideale per migliorare alcune delle offerte principali dei negozi digitali e offrire un’esperienza coinvolgente e unificata per gli acquirenti su dispositivi mobili e desktop.

Walmart – SPA

Walmart vince in tutte le categorie. Walmart.com e i supermercati Walmart utilizzano la tecnologia moderna per ottimizzare l’esperienza di acquisto online su dispositivi mobili e desktop. “Con oltre 11.700 clienti in tutto il mondo, il gigante del retail voleva stupire tutti i clienti “quando entrano nei nostri negozi o fanno clic sul nostro sito”, afferma Judith McKenna, COO di Walmart U.S..” La tecnologia moderna ha notevolmente influenzato la loro esperienza online immersiva e il modo in cui vedono la velocità del sito correlata al tempo trascorso in loco. Il sito di e-commerce ha rilevato che ogni 100 ms di miglioramento del caricamento delle pagine, si registrava un aumento del fatturato incrementale fino all’1% .

In conclusione

Le app Web progressive sono il futuro dell’eCommerce. Questa nuova era della moderna tecnologia Web include una corsa tra le aziende di e-commerce per offrire il sito più veloce possibile e la migliore esperienza utente per ottenere un vantaggio competitivo. Non sono più le app native la soluzione migliore: I PWA sono ugualmente interattivi e forse anche più veloci. I consumatori hanno aspettative ad alta velocità e i professionisti dell’e-commerce sarebbero saggi a fornire loro un’esperienza estremamente veloce e coinvolgente.

Per superare il rumore, seguite l’esempio dei primi leader del settore che passano dai siti Web tradizionali ai siti Web PWA/SPA/React e offrono un’esperienza quasi istantanea che favorisce conversioni e risultati SEO.

Per ulteriori esempi di app Web progressive, consulta questo elenco di aziende di e-commerce moderne che utilizzano i framework SPA, PWA e React, oppure pianifica una conversazione consultiva per scoprire come Edgio può aiutarti a diventare operativo con un PWA in 12 settimane. Siamo fidati dei più grandi e migliori, tra cui 1-800-Flowers, Shoe Carnival, REVOLVE e molti altri.