Home Blogs In che modo i provider dell’ultimo miglio possono ottenere i vantaggi della CDN
Applications

In che modo i provider dell’ultimo miglio possono ottenere i vantaggi della CDN

About The Author

Outline

Con l’aumento del traffico derivante da un elenco di servizi in continua espansione provenienti da reti di accesso, aggregatori di contenuti e aziende, i provider di servizi cercano di ridurre i costi, espandere rapidamente i propri servizi e generare nuovi flussi di entrate.

Soprattutto, con la continua crescita della domanda di contenuti, gli operatori cercano di sfruttare i propri investimenti in rete ottenendo un maggiore controllo sul flusso di contenuti attraverso la propria infrastruttura di rete. Ma come? In che modo soddisfi le aspettative elevate in termini di qualità dell’esperienza? Sostenere la capacità durante il traffico intenso e le ore di punta? Gestire i costi di rete? Generare nuovi profitti?

Gli esperti di tecnologia di Limelight hanno recentemente discusso di questi e altri aspetti: Come gli ISP e gli MSP possono trarre vantaggio da una strategia di caching CDN (Content Delivery Network) avanzata all’interno delle loro reti. I servizi CDN offrono ai provider di servizi l’opportunità di ridurre i costi dell’esplosione dei contenuti, sfruttare gli investimenti nell’infrastruttura di rete e far evolvere il proprio mix di servizi per fornire nuovi servizi in grado di generare ricavi e aumentare i margini.

Esistono due ottimi casi d’uso per il caching in rete. La prima riguarda gli operatori di rete interessati al volume di video distribuiti ai loro clienti nell’ultimo miglio. In questo caso, stanno cercando di controllare i loro costi, migliorare la qualità del servizio (QoS) e monetizzare il video che stanno distribuendo. Il secondo è un fornitore di servizi che intende aggiungere servizi CDN ed espandere il proprio portafoglio con prodotti adiacenti ai servizi che già offrono sulla sua rete, aumentando così i suoi ricavi.

Le soluzioni Limelight Service Provider consentono ai provider di servizi di gestire direttamente i contenuti delle loro infrastrutture. I server Edge cache sono sistemi di caching e distribuzione CDN sicuri e ad alte prestazioni utilizzati in tutto il mondo per favorire la distribuzione della rete globale Limelight. Incorporando questa potenza nelle reti degli operatori, l’erogazione viene turbocompressa. Invece di ripetute e costose chiamate di rete a un’origine distante, il contenuto memorizzato nella cache viene gestito direttamente dai sistemi on-NET locali.

Date un’occhiata a questa tavola rotonda dei fornitori di servizi, che evidenzia un altro vantaggio molto evidente. Il caching on-NET può integrare consegne di livello mondiale nelle reti locali dell’ISP, come un magazzino privato locale per un servizio di consegna globale dei pacchetti. Pensare a livello globale e agire a livello locale!