Home Blogs La sperimentazione dei media richiede fondazioni tecnologiche flessibili – Edgio
Applications

La sperimentazione dei media richiede fondazioni tecnologiche flessibili – Edgio

About The Author

Outline

Il panorama dello streaming globale sta diventando più frammentato e competitivo che mai. Per attrarre e far crescere il pubblico più ampio possibile oggi, i servizi di streaming devono essere flessibili nel modo in cui distribuiscono e monetizzano i contenuti, gestiscono più punti di costo e diversi livelli di servizio, nonché sperimentare nuove esperienze di visualizzazione e modelli di reddito come SVOD, AVOD, e VELOCE, il tutto sotto pressione per segnalare una crescita positiva dei ricavi con personale limitato in mezzo a venti contrari economici.

Le aziende del settore dei media sono alla ricerca di modi semplici per gestire i propri servizi di streaming in modo rapido ed economico o introdurre nuovi servizi sul mercato, aiutando allo stesso tempo a coinvolgere nuovi spettatori con modelli di distribuzione redditizi per le loro esigenze aziendali in continua evoluzione. In un mondo in cui la sperimentazione è fondamentale per ottenere risultati aziendali significativi, le basi tecnologiche flessibili sono fondamentali per sostenere qualsiasi strategia mediatica di successo.

La flessibilità sta guidando le strategie tecnologiche

Le aziende del settore media stanno vivendo un difficile equilibrio nel fornire più modelli di business contemporaneamente, gestendo i costi a fronte delle pressioni operative interne. Di conseguenza, le organizzazioni stanno evolvendo le loro abitudini di acquisto tecnologico per concentrarsi sulla flessibilità e sull’efficienza operativa. Le strategie aziendali flessibili richiedono una tecnologia veramente flessibile: Caretta Research ha rilevato che quasi due terzi delle aziende del settore media considerano la personalizzazione e l’integrazione il fattore più importante quando prendono in considerazione le decisioni relative all’approvvigionamento tecnologico. Trovare un provider di tecnologia che offra un approccio modulare e flessibile con soluzioni partner preintegrate e all’avanguardia significa che i proprietari di contenuti e le emittenti che desiderano lanciare un nuovo servizio possono creare un ecosistema personalizzato in base alle proprie strategie di distribuzione dei contenuti, fornendo al contempo i massimi livelli di qualità, monetizzazione e sicurezza.

Nel frattempo, il 79% delle organizzazioni si avvale di più fornitori o di una combinazione di fornitori e tecnologie interne per unire flussi di lavoro sempre più complessi. I servizi di streaming esistenti necessitano di un provider tecnologico che si integri facilmente nel loro ecosistema migliore per semplificare e ridurre i costi operativi.

I provider di servizi gestiti come Edgio lo capiscono: I nostri clienti devono sapere che stanno acquisendo soluzioni migliori per ogni elemento di uno stack tecnologico di streaming completo e vogliono massimizzare il ritorno su preziose tecnologie sviluppate internamente. Edgio lavora a stretto contatto con le principali organizzazioni del settore media per aiutarle a assemblare e gestire gli ecosistemi personalizzati, integrandoli perfettamente con i sistemi aziendali esistenti, l’infrastruttura legacy e le soluzioni di terze parti preferite, per offrire le user experience desiderate accelerare il time-to-market e ridurre la complessità operativa.

L’ecosistema di partnership preintegrato riduce i costi e il time-to-market

L’assemblaggio e la gestione di un flusso di lavoro in streaming per distribuire contenuti su canali lineari, live, on demand e VELOCI, massimizzando al contempo la monetizzazione può essere costosa e dispendiosa in termini di tempo a causa della complessità. I leader aziendali non vogliono dedicare tempo e risorse alla gestione di integrazioni tecnologiche altamente complesse; vogliono concentrarsi sulla loro attività: Creatività, contenuti, crescita del pubblico e monetizzazione. L’ecosistema dei partner di Edgio riunisce le migliori soluzioni e servizi di fornitori di tecnologie all’avanguardia, tra cui Accedo, Bitmovin, Grabyo e Vimond, affrontando molte delle complessità della creazione di un ecosistema di streaming che include la produzione di contenuti, la sicurezza, metadati avanzati, il controllo del marchio, l’esperienza utente personalizzata, distribuzione globale e monetizzazione. Con Uplynk al suo centro ed Edgio come provider di servizi gestiti, siamo il principale punto di contatto per tutti i requisiti operativi e di supporto volti a semplificare le relazioni tra più fornitori. Le partnership pre-integrate eliminano i rischi e semplificano le operazioni, aiutando i clienti a risparmiare tempo, ridurre i costi e liberare personale e risorse competenti per attività creative.

Uplynk offre un flusso di lavoro semplificato e scalabile per potenziare la vostra attività di streaming

Offriamo una soluzione affidabile e flessibile che riduce la complessità e aiuta le aziende del settore dei media a introdurre i servizi sul mercato in modo rapido e conveniente, consentendo ai marchi di concentrarsi sui fattori di differenziazione del business, sulla crescita del pubblico e sulle strategie per i contenuti. Uplynk fornisce le fondamenta fondamentali per trasmettere in streaming video lineari, live e on demand di altissima qualità a qualsiasi spettatore a livello globale, consentendo al contempo qualsiasi strategia di monetizzazione, con scalabilità automatizzata on demand e una strategia di determinazione dei prezzi che non penalizzi i clienti con eventi di gregge fragorose. Uplynk ha trasmesso in streaming centinaia di migliaia di eventi dal vivo e solo nel 2022 ha generato 2,4 miliardi di visualizzazioni di eventi, 3,3 miliardi di ore di video in streaming e 220 milioni di ore di pubblicità.