Applicazioni

Le differenze tra MSS e SOC

Caratteristiche principali di Managed Security Services e SOC

Esplorate le differenze tra Managed Security Services e Security Operations Center (SOC). Scoprite in che modo ciascuno contribuisce alla sicurezza informatica.

Contenuti

Pagine correlate

Benvenuti nel nostro Technical Learning Center! In questo articolo vengono esaminate le differenze tra Managed Security Services (MSS) e Security Operations Center (SOC). Verranno trattati gli aspetti tecnici, le metodologie e i ruoli che MSS e SOC svolgono all’interno di un’organizzazione.

Comprendere e mitigare le minacce informatiche è fondamentale per proteggere le applicazioni Web. Spesso emergono due concetti fondamentali: Managed Security Services (MSS) e Security Operations Center (SOC). Sebbene entrambi svolgano un ruolo fondamentale nella protezione degli ecosistemi digitali, ognuno di essi ha funzioni e obiettivi molto distinti.

Che cos’è Managed Security Services (MSS)?

I Managed Security Services si riferiscono al monitoraggio, al rilevamento, alla correzione e alla gestione in outsourcing dei dispositivi e delle piattaforme di sicurezza. I provider MSS forniscono servizi come firewall gestiti, rilevamento delle intrusioni, mitigazione adattiva e altro ancora. Si concentrano sulla gestione delle minacce esterne, mantenendo la sicurezza delle applicazioni Web da varie minacce informatiche.

Che cos’è un Security Operations Center (SOC)?

Un Security Operations Center è un’unità centralizzata che si occupa dei problemi di sicurezza a livello organizzativo e tecnico. Un SOC è responsabile del monitoraggio, dell’analisi e della protezione di un’organizzazione dalle minacce informatiche. Si tratta di un centro in-House o co-gestito che si concentra sul rilevamento e la risposta delle minacce interne.

Differenze principali tra MSS e SOC

  1. Ambito dei servizi: MSS offre in genere una gamma più ampia di servizi di sicurezza che vanno oltre un’organizzazione, mentre i SOC si concentrano sulla gestione interna degli incidenti di sicurezza.

  2. Focus operativo: i provider MSS sono fornitori di terze parti che gestiscono le minacce alla sicurezza esterne. I SoC, tuttavia, si concentrano sul monitoraggio della sicurezza interna e sulla risposta agli incidenti all’interno di un’organizzazione.

  3. Gestione delle risorse: MSS riduce la necessità di risorse e competenze in-House in materia di sicurezza, mentre i SOC richiedono investimenti sostanziali in tecnologia e personale qualificato.

  4. Approcci proattivi e reattivi: I provider MSS spesso adottano un approccio proattivo alla sicurezza delle applicazioni web, concentrandosi sulla prevenzione degli attacchi. I SoC sono più reattivi, identificano e rispondono alle minacce man mano che si verificano.

Integrazione nella protezione delle applicazioni Web

Nel contesto più ampio dei Managed Security Services, sia MSS che SOC svolgono ruoli cruciali. I provider MSS possono offrire le competenze e la tecnologia necessarie per la sicurezza delle applicazioni web gestita e robusta, mentre i SOC forniscono le funzionalità di monitoraggio continuo e di risposta agli incidenti necessarie per la gestione interna delle minacce, inclusa la gestione dell’intelligence delle minacce e dei WAF gestiti.

Comprendere le differenze tra MSS e SOC è fondamentale per elaborare una strategia di sicurezza informatica completa. Mentre MSS fornisce una gestione della sicurezza esterna estesa, i SOC si concentrano sul monitoraggio e la risposta delle minacce interne. Insieme, formano una formidabile difesa contro l’evoluzione del panorama delle minacce informatiche.

Hai domande?

Sappiamo che è molto da accettare. Se hai domande o hai bisogno di ulteriori chiarimenti, non esitare a contattarci. Il nostro team è a vostra disposizione per assicurarvi di disporre di tutte le conoscenze e gli strumenti necessari per il vostro successo online. Fai clic qui per parlare con un esperto.

Argomenti di tendenza

Ultime minacce alla sicurezza informatica 2023